Trieste - Corso per Sommelier 2° livello: da Mercoledì 22 febbraio 2023

TRIESTE – CORSO SOMMELIER DI SECONDO LIVELLO

Inizio del Corso: 22 febbraio 2023

Fine del Corso: 24 aprile 2023

Sede del Corso: Seminario Vescovile, via Pasquale Besenghi 16, Trieste

Orario delle lezioni: il lunedì e mercoledì dalle 20.30 alle 22.45. Posti limitati.

Costo iscrizione al Corso: 620 euro con pagamento online con carta di credito o PayPal (su PayPal anche in tre rate) dal link in fondo a questa pagina. La quota comprende: vini per le degustazioni, i testi didattici (Il vino italiano e Il vino nel mondo), il Quaderno delle degustazioni.

Agli studenti di UNIUD in possesso della smartcard dell’Ateneo, viene riconosciuto uno sconto del 15 per cento sul costo del Secondo Livello portando il costo a 527 euro.     

  

Costo quota sociale: per frequentare il Secondo livello è necessario essere iscritti all’Associazione Italiana Sommelier e quindi in regola con il versamento della quota associativa per l’anno 2023 che è di 90 euro e offre la possibilità di accedere alle iniziative di enogastronomia organizzate da AIS su tutto il territorio nazionale con speciali tariffe riservate ai Soci oltre a ricevere la rivista Vitae e l’accesso alla app Guida ai vini d’Italia.

La quota associativa si può versare dal link: http://bit.ly/3F7oaU4

Cos’è l’AIS: L’Associazione Italiana Sommelier vuole qualificare la figura professionale del Sommelier e valorizzare la cultura del vino.

I programmi del Corso: Il programma di studio si articola in tre livelli e permette di conoscere approfonditamente l’affascinante mondo del vino. Al termine dei tre livelli, superato un esame finale, si acquisisce la qualifica professionale di Sommelier AIS. 

Il programma del Secondo livello: Il Secondo Livello del corso – attraverso 15 lezioni e più di 35 ore di didattica in aula – permette agli Allievi di affrontare uno straordinario viaggio nell’enologia nazionale e internazionale. Vengono studiate le più importanti zone vitivinicole italiane e straniere attraverso approfondimenti che consentono di cogliere il fortissimo legame tra vino e territorio. Il perfezionamento costante della tecnica di degustazione, proposta in ogni lezione, rappresenta uno strumento in grado di far apprezzare all’allievo sommelier ogni singola sfumatura del vino ed esprimere un giudizio professionale e oggettivo. Gli allievi vengono seguiti da Relatori abilitati AIS.

Per maggiori informazioni scarica Programma e Calendario del Corso da qui: bit.ly/3ut51WC